La famiglia in vacanza

Il percorso inizia presso (A) Dynamo, la velostazione, dove potete affittare una bici, una cargo o anche semplicemente bere al bar prima di andare alla scoperta di Bologna. Risalendo via dell’Indipendenza verso Piazza Maggiore suggeriamo una piccola deviazione verso via Galliera, all’altezza di piazza San Giuseppe, dove troverete una gelateria deliziosa, (B) Galliera 49. Dopo aver gustato le sue bontà, tra cui mediterraneo e vaniglia salata, riprendete via dell’Indipendenza e portatevi in via Goito, dove al numero 7 troverete la (C) Libreria Trame: ottima tappa per rilassarsi sui divani, per eventuale necessità di allattamento o anche solo per curiosare tra i titoli presenti. A questo punto la direzione principale è verso le Due Torri e da lì prendete via San Vitale, una delle strade che le toccano. Al civico 36/G trovate (D) Les Libellules, un atelier per i più piccoli (e proprio lì a fianco La Bioprofumeria). Ultima direzione che vi suggeriamo è verso via Castiglione, magari zigzagando tra i vicoli del centro… e prendetevi un po’ di tempo per esplorare (E) NooiEco e bio e terminare con un drink o una cenetta presso (F) Kilowatt – le Serre dei Giardini Margherita, uno spazio innovativo, pieno di iniziative e eventi, anche per i più piccoli.

Dynamo – la Velostazione

L’abbiamo scelta perchè: un concetto di mobilità e sensibilizzazione alla fruizione della città in modo eco-sostenibile; cura nella scelta dei cibi e delle bevande proposte, attenzione alle tematiche contemporanee, il tutto in uno spazio rigenerato…

leggi tutto

Galliera 49

L’abbiamo scelto perchè: ingredienti buoni, certificati, di commercio equo e solidale in un gruppo di lavoro attento alle esigenze e all’ambiente. 
Bottega artigianale per la produzione di gelato dal 1998, Galliera 49 è una delle proposte più…

leggi tutto

Kilowatt – Le Serre dei Giardini Margherita

L’abbiamo scelto perchè: un luogo innovativo nel giardino più bello e importante della città a due passi dal centro. Kilowatt è un modello, un luogo, un approccio, prima che un’organizzazione. Kilowatt è un modello…

leggi tutto

Les Libellules

L’abbiamo scelto perché: un atelier per i più piccoli. Les Libellules è un atelier di abiti sartoriali per bambini, da 0 a 8 anni che offre un’alternativa ai tradizionali spazi di vendita d’abbigliamento per i più piccoli: è un laboratorio dove i capi vengono ideati…

leggi tutto

Libreria Trame

L’abbiamo scelta perché: è un progetto cooperativo al femminile, attento ai bisogni della cittadinanza e in rete con molte associazioni e realtà culturali. La società cooperativa Trame è stata costituita nel giugno 2005 allo scopo…

leggi tutto

Nooi Eco&bio

L’abbiamo scelto perché: nella selezione dei prodotti per più piccoli e genitori ha un approccio a tutto tondo. Già dalla vetrina del negozio, da cui si intravede il mobilio realizzato con pallet riciclati, si capisce che si sta per entrare in un…

leggi tutto
Share This